TERRAbook: scarica la versione web. TERRA Book, in continuità con la precedente edizione TERRA Magazine, scandisce gli annuali appuntamenti primaverili sulla terra che si articolano tra incontri, esposizioni, concorsi di design workshop e viaggi studio organizzati dal team TerraMigakiDesign e dal gruppo di lavoro del Politecnico di Milano. • Interdisciplinarità • Modus operandi diversificati • Movimenti di pensiero sono le tre parole chiave che accompagnano questo approccio al tema del progettare e costruire in terra. Parole che si articolano nei diversi contributi scritti di questo volume per lasciare traccia in contrapposizione all’estemporaneità degli eventi. La figura umanistica del progettista, che deve attingere e coordinare diverse discipline per renderle operative, indaga sugli approfondimenti della scienza dei materiali, sulle loro prestazioni, sulle radici storiche per arrivare alle innovazioni tecnologiche. Tutto questo richiede analisi di laboratorio e prove preliminari di cantiere ma anche formazione delle maestranze e dei giovani studenti. Lo slogan “Movimenti di pensiero” che accompagna tutti gli eventi di quest’anno, è ben descritto nella sezione del design. I pensieri stanno alla base di ogni azione del fare. Il libro è distinto in quattro sezioni: a quelle dello scorso anno si è aggiunto il tema dei laboratori, per l’importanza che hanno avuto in tutte le precedenti edizioni, sia nell’ideazione che nell’esperienza pratica e soprattutto nel loro valore pedagogico. Gli atti del convegno del Politecnico quest’anno sottolineano l’importanza del patrimonio mondiale attraverso il progetto WHEAP, alcuni contributi in ambito archeologico e l’omaggio ad alcuni maestri dell’architettura in terra quali Fabrizio Carola e Anntraud Torggler. Richiedi qui la tua copia Web